info@promethes.it 389.4817204
Logo
Comment are off

Perchè la PNL è utile agli insegnanti?

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN COMUNICAZIONE EFFICACE: LA PNL COME METODO EDUCATIVO E DI APPRENDIMENTO.

ALCUNI DEI PRESUPPOSTI DI BASE DELLA COMUNICAZIONE

  1. Ogni bambino è un individuo unico è speciale.
  2. Diverso è la modalità di apprendimento di un bambino perché diversa è l’esperienza che lo stesso ha vissuto fino a quel momento.
  3. Ogni individuo ha un modo diverso di cogliere il mondo ed un diverso modo di apprendere.
  4. Si apprende grazie ai sensi.
  5. Spesso pensiamo che il senso della vista sia il più importante. Questa affermazione è vera a metà.
  6. Più o meno consapevolmente, gli adulti influenzano la modalità di apprendimento perché E’ IMPOSSIBILE NON COMUNICARE.
  7. Spesso sfuggono i messaggi che gli alunni ci inviano; eppure IL CORPO PARLA più delle parole.
  8. Gli alunni spesso ci offrono la chiave di volta e ci dicono come possono apprendere meglio ma la nostra capacità di analisi è limitata.
  9. Capita di sentirsi frustrati perché ci sono alunni che sembrano distratti e poco interessati rispetto a ciò che viene spiegato.
  10. Capita di sentirsi falliti perché i colleghi non riescono a comprendere la mia opera e le ragioni che mi spingono a fare ed agire in un determinato modo.

Queste alcuni dei punti cruciali di chi, ogni giorno, opera in un contesto delicato come quello scolastico dove bisogna tener conto di tanti aspetti e dinamiche complesse: i rapporti con i propri colleghi, gli alunni, la famiglia; spesso una giungla di parole e poca collaborazione per portare avanti lo stesso obiettivo, ossia il benessere dei bambini.

Questa metodologia permette di ampliare il proprio spettro di conoscenze rispetto alla comunicazione efficace, primo strumento di insegnamento.

Chi sa comunicare efficacemente trova il modo per spiegare un argomento in almeno 3 modi diversi; chi comunica efficacemente riconosce i segnali di accettazione e rifiuto, di apprezzamento e di contrasto permettendo di trovare metodi nuovi grazie al buon uso dell’emisfero dx, quello creativo.

Un insegnante che conosce la comunicazione strategica avrà allievi più preparati, più performanti con voti più alti, un alto livello di soddisfazione e soprattutto meno ansiosi e più felici.

Dietro un gruppo classe di successo c’è un insegnante capace di stringere empaticamente legami solidi e al tempo stesso spingere all’autonomia aumentando l’autostima. L’insegnate esperto di comunicazione è colui che sa mettere in discussione il proprio metodo di lavoro trovando strategie di apprendimento alternative. È un professionista che conosce la potenza dei 5 punti alla base dell’intelligenza emotiva.

 

Info sull'autore
La mission dell’associazione è creare condizioni di conoscenza e benessere tali da facilitare le persone, i gruppi e le comunità nella ri-costruzione di rapporti umani e lavorativi di successo.